Gioielli 

FABERGÉ

Tatiana Fedorovna Fabergè, figlia di Theodore Carl Fabergè, ha studiato design del gioiellio a Parigi. Dopo aver completato gli studi ha assistito il padre nella progettazione e nel lancio di collezioni di gioielleria ed oggetti d'arte con il marchio "FABERGE' PARIS". Questa collaborazione di successo è durata fino al 1971, data della morte del padre Theodore. Da allora il suo impegno nella ricerca sulla storia della famiglia, le sue pubblicazioni ed i libri su Carl Fabergè sono considerate le risorse più accurate ed attendibili sulla storia della più grande famiglia di gioiellieri del mondo. Oggi ha lasciato l'omonima azienda ma l'eredità e la passione per la gioielleria sono state l'ispirazione per ll'ultima collezione "Saint Petersburg Tsars Collection". Questa include alcuni dei disegni originali del suo bisnonno Peter Carl Fabergè, conosciuto nel mondo per aver creato i famosi gioielli degli Zar Russi. Saint Petersburg Collection è una collezione senza tempo che respira regalità. La Maison Tatiana Fabergè in Ginevra è impegnata nello sviluppo del proprio marchio nel rispetto delle tradizioni e senso d'impresa ispirati da Carl Fabergè.

Sali